Fluido del pene


La quantità in cui viene emesso è variabile da persona a persona.

fluido del pene

Non ci sono studi su larga scala riguardo alla possibile presenza di spermatozoi nel liquido pre-eiaculatorio, che teoricamente non dovrebbe contenerne, e quindi sul rischio di poter causare gravidanze indesiderate, anche se piccole quantità di spermatozoi possono verosimilmente essere presenti. Nel dubbio che ci possano fluido del pene dei rischi, è opportuno tagliare il problema alla radice e arrivare al rapporto sessuale sempre protetti da precauzioni, anche perchè nel caso in cui si decida di usare il coito interrotto, metodo assolutamento sconsigliato, è difficile avere un controllo totale sul proprio corpo, soprattutto nel fluido del pene di massima eccitazione.

fluido del pene

Inoltre, altri studi hanno messo in luce la possibilità per il fluido pre-spermatico di contenere batteri e virus, capaci di causare malattie infettive a trasmissione sessuale.

Il liquido preeiaculatorio è particolarmente evidente nelle specie animali poliandriche pesci ed insetticioè in quelle specie animali ove la femmina si sceglie numerosi partner maschili.

fluido del pene

Dubbi e domande….